Articoli

Agevolazione prima casa, i 18 mesi per il trasferimento decorrono dal rogito. I chiarimenti della Cassazione

Agevolazione prima casa: il trasferimento della residenza deve avvenire entro 18 mesi dal rogito e non dalla fine lavori, anche se la casa è in costruzione

Continua a leggere

Agevolazione prima casa e immobili di lusso: sottotetti e seminterrati vanno conteggiati?

Agevolazione prima casa: sottotetti e seminterrati vanno conteggiati nella superficie utile per determinare se l’immobile è di lusso, a prescindere dal requisito dell’abitabilità. Dalla Cassazione i chiarimenti anche sulle sanzioni

Continua a leggere

Come salvare le agevolazioni prima casa

E’ possibile mantenere le agevolazioni prima casa anche in caso di ritardi nel trasferire la residenza. La Cassazione chiarisce quando si tratta di causa di forza maggiore

Continua a leggere

Agevolazione prima casa: vale anche per un un nuovo immobile da accorpare ad altri 2?

Agevolazioni prima casa: le Entrate chiariscono che è possibile usufruire del beneficio in caso di acquisto di nuovo immobile da accorpare ai due già in possesso del richiedente

Continua a leggere

Agevolazione prima casa, come si definisce il termine per il trasferimento della residenza

Agevolazione prima casa: per la Cassazione il termine per portare la residenza nel Comune in cui è ubicato l’immobile decorre dalla data di registrazione dell’atto di acquisto e non dalla data della stipula

Continua a leggere

Per beneficiare dell’agevolazione prima casa conta la destinazione d’uso o la classificazione catastale?

Prima casa: non è possibile usufruire dell’agevolazione se già si possiede un immobile accatastato come A2 (abitazione), anche se utilizzato come ufficio e non come abitazione

Continua a leggere

Decadenza agevolazione prima casa: ecco quando non è dovuta la sanzione del 30%

Decadenza agevolazione prima casa, la Cassazione chiarisce che non è dovuta la sanzione del 30% anche se la casa è di lusso, ma non accastastabile come A/1 A/8, A/9 Continua a leggere