Immagine categoria approfondimenti tecnici

Speciale fatturazione elettronica: quali sono le PA interessate, cosa è vietato e quali sono gli obblighi per imprese e professionisti?

Solo dal 31 marzo 2015 l’obbligo sarà esteso a tutte le altre Amministrazioni pubbliche e quelle locali

Dal 6 giugno 2014 è scattato l’obbligo di fatturazione elettronica per i fornitori di prestazioni e cessioni di beni nei confronti di Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale, pena il mancato pagamento della stessa.

Solo dal 31 marzo 2015 l’obbligo sarà esteso a tutte le altre Amministrazioni pubbliche e quelle locali.
In questo approfondimento di BibLus-net cerchiamo di chiarire:

  • quali sono le PA interessate
  • come devono operare le PA, quali sono gli obblighi e i divieti
  • come devono operare professionisti ed imprese nei rapporti con le PA
  • quali sono le caratteristiche della fattura elettronica

Clicca qui per scaricare lo Speciale di BibLus-net sulla fattura elettronica PA

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *