Ecco il primo ponte pedonale stampato in 3D

Inaugurato a dicembre, vicino Madrid il primo ponte pedonale stampato in 3D: realizzato in polvere di cemento microrinforzata con polipropilene

È stato realizzato in Spagna, precisamente ad Alcobendas, vicino Madrid, il primo ponte pedonale stampato in 3D in tutto il mondo.

La struttura, inaugurata lo scorso 14 dicembre a parco urbano di Castilla-La Mancha, è stata progettata dall’Istituto di Architettura Avanzata della Catalogna (IAAC). Il ponte ha una lunghezza complessiva di 12 metri e una larghezza di 1,75 metri ed è formato da strati di polvere di cemento microrinforzata con polipropilene.

Cos’è la stampa 3d?

La stampa 3D è una nuova tecnologia sviluppata negli ultimi anni che costituisce un’evoluzione della stampa in 2D: si passa dalla stampa di documenti o foto su carta alla realizzazione di veri e propri oggetti.

Gli oggetti vengono prodotti mediante i seguenti passaggi:

  • modellazione digitale (solitamente sviluppata in CAD o scansionata tramite apposite apparecchiature laser)
  • sovrapposizione perfetta di strati di polimeri condensati di varia natura in grado di aggregarsi per formare vera e propria materia solida
  • realizzazione della figura che rispetta tutte e 3 le misure nello spazio reale precedentemente realizzata al computer
design ponte 3d

design ponte 3d

Nel caso in esame il ponte 3D è stato sviluppato attraverso la progettazione parametrica, che permette di ottimizzare la distribuzione dei materiali e ridurre la quantità di rifiuti, riciclando la materia prima durante la fabbricazione. Il design permette anche di massimizzare le prestazioni strutturali, essendo in grado di smaltire il materiale solo dove è necessario, con la totale libertà di forme.

Il progetto esecutivo è stato sviluppato da un team multidisciplinare di architetti, ingegneri meccanici e ingegneri strutturali, tra cui l’italiano Enrico Dini, inventore ed esperto della produzione 3D su larga scala e collaboratore IAAC.

Il primo ponte pedonale stampato in 3D

Il primo ponte pedonale stampato in 3D

Di seguito proponiamo un video di presentazione del ponte.

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

1 commento
  1. stefano salvi
    stefano salvi dice:

    La stampa 3D, anche in architettura, avrà certamente un ruolo sempre più importante. Quindi diamo comunque un plauso tecnico agli sperimentatori, però diciamoci la verità: in assenza di un buon progetto, anche la migliore tecnologia non potrà produrre che oscenità presepiali come questa!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *