Società di ingegneria: tempo fino al 30 gennaio per inviare le informazioni all’Autorità

L’Autorità di Vigilanza ha stabilito (deliberazione n. 293 del 2003, pubblicata nella G.U. n. del 15.01.2003) i termini entro i quali le società di ingegneria devono provvedere ad inviare i propri dati ai sensi degli artt. 53 e 54 del Regolamento (D.P.R. 554/99).

L’Autorità di Vigilanza ha stabilito (deliberazione n. 293 del 2003, pubblicata nella G.U. n. del 15.01.2003) i termini entro i quali le società di ingegneria devono provvedere ad inviare i propri dati ai sensi degli artt. 53 e 54 del Regolamento (D.P.R. 554/99).
L’Autorità precisa che tale obbligo riguarda tutte le società di Ingegneria indipendentemente dal fatto che operino o meno nel settore pubblico.
Le società di ingegneria già costituite al 15.01.2003 dovranno richiedere (entro 15 giorni da tale data) user-id e password necessarie all’invio telematico delle informazioni richieste (da effettuare obbligatoriamente entro 30 giorni dal ricevimento dell’accredito).
Le società di ingegneria di nuova costituzione, invece, dovranno provvedere a richiedere i codici per l’invio delle informazioni entro 30 giorni dal perfezionamento della loro costituzione.
In ultimo, le società già accreditate che non hanno provveduto ad inviare i propri dati all’ Autorità devono provvedere necessariamente entro il 30 gennaio 2003.
Le società che non ottempereranno a quanto richiesto dall’Autorità entro i termini anzidetti andranno incontro alle sanzioni previste dall’art. 4 della Legge 109/94 e dall’art 4 del D.P.R. 554/99.

Documento Dimensione Formato
Deliberazione 293 del 2003 20 Kb ACCAreader
Istruzioni per l’invio delle schede 71 Kb ACCAreader
Tabella Natura Giuridica 10 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *