Come smaltire i pannelli fotovoltaici che usufruiscono degli incentivi? Nuove FAQ e istruzioni operative

Smaltimento pannelli fotovoltaici incentivati, pubblicate le nuove FAQ e aggiornata la dichiarazione di avvenuta consegna prevista dalle istruzioni operative

In riferimento alla gestione dei rifiuti derivanti dai pannelli fotovoltaici che beneficiano degli incentivi, il GSE trattiene una quota, dai meccanismi incentivanti negli ultimi dieci anni di diritto, per lo smaltimento (ai sensi del dlgs 49/2014).

La somma trattenuta viene restituita al detentore qualora sia accertato l’avvenuto adempimento degli obblighi previsti dal decreto. In caso contrario, il GSE provvede direttamente utilizzando gli importi trattenuti.

L’obiettivo è garantire il finanziamento delle operazioni di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento dei suddetti rifiuti il più compatibilmente possibile con l’ambiente.

Istruzioni operative

Al fine di chiarire ed individuare le corrette modalità operative per l’assolvimento degli obblighi previsti per lo smaltimento di RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) fotovoltaici, il GSE ha aggiornato le istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati.

Le nuove FAQ

In tema di gestione a fine vita dei pannelli fotovoltaici incentivati in Conto Energia il GSE ha pubblicato le nuove FAQ.

In particolare:

Per quali impianti fotovoltaici è previsto il trattenimento delle quote finalizzate ad assicurare la copertura dei costi di gestione dei rifiuti provenienti dai pannelli fotovoltaici incentivati (ai sensi dell’art. 40 del Decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49)?

Per quali impianti fotovoltaici è prevista l’adesione ad un sistema collettivo/Consorzio per la gestione a fine vita dei moduli fotovoltaici?

Come vengono distinti i pannelli fotovoltaici domestici da quelli professionali?

Per quale fattispecie di impianti e tipologia di evento è possibile richiedere l’intervento del GSE nella gestione dei RAEE fotovoltaici?

Per impianti incentivati in Conto Energia e interessati dalle disposizioni dell’art. 40 del D.lgs. 49/2014, è possibile essere esentati dal trattenimento delle quote a garanzia per la gestione dei RAEE fotovoltaici?

Qual è la documentazione da trasmettere al GSE per l’assolvimento degli obblighi previsti per lo smaltimento di RAEE fotovoltaici? Quali sono le tempistiche da rispettare?
Qual è l’iter previsto per l’assolvimento degli obblighi di smaltimento per impianti di natura domestica?

È possibile consultare un elenco dei Centri di Raccolta e/o degli impianti di Trattamento dei RAEE?

Modello di dichiarazione di avvenuta consegna

In allegato anche il modello aggiornato di dichiarazione di avvenuta consegna del RAEE derivante dal pannello fotovoltaico incentivato in Conto Energia.

 

Clicca qui per accedere alle FAQ

Clicca qui per scaricare le istruzioni operative, maggio 2017

Clicca qui per scaricare il modello

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *