testo unico sicurezza aggiornato

Slittano i termini per la comunicazione del nominativo del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza e degli infortuni

Il termine ultima la comunicazione del nominativo del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza aziendale all’Inail, prevista dall’art. 18. co. 1 lett. aa) del D. Lgs. n. 81/08, fissato al 16 maggio 2009, è stato prorogato al prossimo 16 agosto.

Il termine ultima la comunicazione del nominativo del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza aziendale all’Inail, prevista dall’art. 18. co. 1 lett. aa) del D. Lgs. n. 81/08, fissato al 16 maggio 2009, è stato prorogato al prossimo 16 agosto.
Lo slittamento, comunicato dall’INAIL, è stato stabilito dal Ministero del Lavoro con una nota del 15/05/209.
Con la circolare n. 17/09 lo stesso Ministero del Lavoro, inoltre, ha reso noto che anche l’obbligo di comunicazione dei dati relativi agli infortuni sul lavoro che comportino l’assenza dal lavoro di almeno un giorno, (previsto dall’art. 18, co. 1, lett. r) del D. Lgs. n. 81/08), non entrerà in vigore dal prossimo 16 maggio.
Tale obbligo sarà operativo solo dopo la pubblicazione di un Decreto interministeriale con le regole di funzionamento del Sistema Informativo Nazionale per la Prevenzione (SINP).

Clicca qui per scaricare la circolare n. 17/2009 del Ministero del Lavoro
Clicca qui per scaricare la comunicazione INAIL

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *