Sicurezza sui luoghi di lavoro: anche per il telelavoro si devono adottare le misure di prevenzione. Ecco i chiarimenti Inps

Circolare INPS: le disposizioni in materia di telelavoro domiciliare e satellitare: contratto, piano di sviluppo del telelavoro, trattamento dei dati, sicurezza sul lavoro, ambiente di lavoro

L’Inps ha emanato la Circolare n. 52 del 27 febbraio 2015 contenente le disposizioni attuative dell’Accordo nazionale dello scorso 15 ottobre 2014, sul progetto di telelavoro domiciliare e quello sperimentale di telelavoro satellitare, entrambe forme di lavoro a distanza.

Obiettivo del documento è quello di fornire una serie di indicazioni in materia di sicurezza sul lavoro a distanza.
Il lavoratore a distanza, infatti, è tenuto ad applicare correttamente le direttive aziendali in tema di sicurezza, al fine di evitare situazioni pericolose o infortuni, adottando adeguate misure di prevenzione, come ad esempio:

  • tenere in buono stato i locali e gli impianti dell’immobile dove si svolge il telelavoro
  • effettuare tutti gli opportuni interventi manutentivi ai locali e agli impianti
  • disporre di un ambiente di lavoro conforme alle normativa in materia di salute e sicurezza
  • etc.

Gli argomenti approfonditi nella circolare sono:

  • Modalità di attivazione dei progetti di telelavoro
  • Attività telelavorabili
  • Accesso al progetto di telelavoro
  • Telelavoro satellitare – progetti interdirezionali e/o interregionali
  • Obbligo di riservatezza
  • Standard qualitativi e quantitativi della prestazione di telelavoro
  • Misure di prevenzione e protezione – informazioni generali sui rischi
  • Risorse finanziarie

Clicca qui per scaricare la Circolare Inps 27 febbraio 2015, n. 52

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *