Sicurezza di macchine e attrezzature: Indicazioni operative da ISPESL e Regione Lombardia

ISPESL e Regione Lombardia hanno elaborato un documento dal titolo "Indicazioni operative e procedurali sull’applicazione del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i. relativamente agli aspetti inerenti la sicurezza impiantistica delle macchine e delle attrezzature impiegate nei luoghi di lavoro".

ISPESL e Regione Lombardia hanno elaborato un documento dal titolo “Indicazioni operative e procedurali sull’applicazione del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i. relativamente agli aspetti inerenti la sicurezza impiantistica delle macchine e delle attrezzature impiegate nei luoghi di lavoro”.
Il documento, che fornisce indicazioni operative e procedurali alla luce delle integrazioni e modifiche introdotte dal D. Lgs. 106/2009, è stato redatto da un gruppo di lavoro costituito da funzionari dei Dipartimenti ISPESL e delle ASL della Lombardia.
Le informazioni riguardano tre tipologie di attrezzature e impianti che sono oggetto di controllo e/o verifica da parte dei due enti:

  • impianti elettrici;
  • apparecchi di sollevamento;
  • apparecchi a pressione (PED).

Clicca qui per scaricare il documento

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *