Edificius, la progettazione architettonica di Casa San Roque

Seminario professionale sul BIM e crediti formativi per architetti, ingegneri e periti. Un’occasione da non perdere!

Seminario professionale a Reggio Calabria: il nuovo modo di progettare con la tecnologia BIM e crediti formativi per architetti, ingegneri e periti

Il Sindacato provinciale ingegneri e architetti liberi professionisti di Reggio Calabria, Inarsind, ha organizzato un seminario professionale sulla tecnologia BIM (Building Information Modelling).

Il seminario si terrà lunedì 21 dicembre 2015 a Reggio Calabria, via Vecchia Provinciale Archi, n. 167 (vicino officine Buonafede) e tratterà il nuovo modo di progettare grazie alla tecnologia BIM e ai software ACCA.

Ecco gli argomenti trattati nella prima parte:

  • richiamo della nuova direttiva UE sugli appalti comunitari e all’uso del BIM
  • un nuovo approccio alla progettazione architettonica
  • progettare il modello
  • la progettazione ad oggetti: oggetti e cataloghi di oggetti
  • gli output: piante, sezioni, prospetti, assonometrie, prospettive e rendering del modello
  • le interazioni delle stampe con le variazioni del modello interventi di ristrutturazione (rossi e gialli)

Nella seconda parte:

  • i tool per la progettazione: la modellazione solida (Sketch up), la paesaggistica (Edificius LAND), il CAD DWG (Edificius CAD), il fotoinserimento e fotoritocco
  • integrazione con altri aspetti della progettazione: il rilievo, il calcolo strutturale, la certificazione energetica, gli impianti tecnici, il computo
  • approfondimenti sui contenuti della nuova versione del programma: Rendering “real time”, le funzioni avanzate per Edificius LAND, altro

A conclusione del seminario, ai tecnici partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione e i crediti formativi professionali, CFP.

In particolare verranno assegnati:

  • 5 crediti per gli iscritti all’Albo degli architetti
  • 5  crediti per gli iscritti all’Albo degli ingegneri
  • 3 crediti per gli iscritti all’Albo dei periti industriali

 

Per maggiori informazioni, vai al sito di Inarsind

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *