Scambio sul posto: nuove regole per il calcolo del contributo a decorrere dall’anno 2013

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha dato il via libera alle nuove Regole Tecniche predisposte dal GSE e relative ai criteri di definizione e di calcolo del contributo in conto scambio.

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha dato il via libera alle nuove Regole Tecniche predisposte dal GSE e relative ai criteri di definizione e di calcolo del contributo in conto scambio.

Le Regole Tecniche sono applicate a decorrere dall’anno 2013 e introducono importanti novità riguardo a:

  • i flussi informativi: è stato eliminato il flusso informativo proveniente dalle società di vendita in quanto il contributo in conto scambio è erogato a partire dalle informazioni trasmesse esclusivamente dai gestori di rete
  • la standardizzazione del corrispettivo unitario in conto scambio: il corrispettivo viene determinato e pubblicato annualmente dall’Autorità
  • i contributi in conto scambio da erogare in acconto: i parametri per la determinazione dell’acconto per l’anno 2013 sono stati rivisti alla luce dell’analisi svolta sui dati storici relativi ai profili di scambio.

Clicca qui per scaricare le regole applicative del GSE sullo scambio sul posto

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *