Rischio elettrico e individuazione e gestione dei rischi. Ecco il quaderno tecnico

La ASL di Milano ha pubblicato un Quaderno Tecnico sui controlli fondamentali in cantiere per ridurre il rischio elettrico.

I rischi di natura elettrica assumono particolare rilevanza nei cantieri edili a causa delle condizioni ambientali in cui si trovano a dover operare gli impianti e le apparecchiature elettriche.
Basti pensare agli effetti delle escursioni termiche e della luce diretta, alle vibrazioni prodotte dai macchinari, all’esposizione alle intemperie e alla presenza di polveri o liquidi.

La ASL di Milano ha pubblicato un Quaderno Tecnico sui controlli fondamentali in cantiere per ridurre il rischio elettrico.
La pubblicazione è rivolta a tutti coloro che si occupano di valutazione e gestione dei rischi (datori di lavoro, coordinatori per la sicurezza, RSPP, consulenti per la sicurezza) e costituisce una guida per l’individuazione dei principali rischi elettrici e le misure di prevenzione più comuni.
Gli argomenti trattati sono:

  • Integrità del materiale elettrico;
  • Modifiche non autorizzate delle apparecchiature;
  • Idoneità del materiale elettrico in cantiere;
  • Installazione dell’impianto a regola d’arte;
  • Protezione contro i fulmini;
  • Organizzazione e gestione dei rischi.

Clicca qui per scaricare la pubblicazione sul rischio elettrico

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *