Riqualificazione energetica edifici PA centrale: firmato il decreto Mise-Ambiente

Riqualificazione energetica edifici PA centrale: sta per arrivare in Gazzetta il decreto con 70 milioni di euro per ministeri, capitanerie, caserme, prefetture

Il dlgs 102/2014 ha stanziato 355 milioni di euro per gli interventi di riqualificazione energetica edifici PA centrale, ai sensi della direttiva europea 2012/27.

Il Programma di riqualificazione è finalizzato ad aumentare di almeno il 3% annuo l’efficienza energetica della superficie utile del patrimonio edilizio statale.

Il Ministero dello sviluppo economico ha comunicato che è stato firmato il decreto che:

  • consente di avviare i progetti che sono stati presentati nel biennio 2014-2015 dalle PA per un valore complessivo di 70 milioni di euro
  • definisce le modalità attuative del Programma

In particolare, il provvedimento disciplina:

  • le modalità di finanziamento
  • le modalità e i criteri per l’individuazione e la selezione degli interventi ammessi al finanziamento
  • la presentazione delle proposte di intervento e l’approvazione del programma di interventi
  • le attività di informazione e assistenza tecnica necessarie
  • il coordinamento, la raccolta dei dati e il monitoraggio necessario per verificare lo stato di avanzamento del programma

La cabina di regia per il coordinamento e monitoraggio dello stato di avanzamento del Programma è affidato al MiSE-Ministero Ambiente.

 

Clicca qui per scaricare il dlgs 102/2014 aggiornato

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *