Rinviata l’entrata in vigore del Regolamento sul pronto soccorso aziendale

Il Senato ha prorogato l’entrata in vigore del Decreto del Ministero della Sanità 15 luglio 2003, n. 388 “Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni.”.

Il Senato ha prorogato l’entrata in vigore del Decreto del Ministero della Sanità 15 luglio 2003, n. 388 “Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni.”.
Nella seduta del 27.07.2004, infatti, è stato approvato in via definitiva il D.d.L. “Conversione in Legge, con modificazioni, del D.L. 28 maggio 2004, n. 136” che all’art. 8- sexiesdecies rinvia di sei mesi l’entrata in vigore del cita Regolamento, altrimenti prevista per il prossimo 3 agosto.
Lo stesso provvedimento differisce al 13 marzo 2005 il termine per l’emanazione del Testo Unico in tema di salute e sicurezza sul lavoro, prevista dalla Legge 29 luglio 2003, n. 229.
Il provvedimento ovviamente entrerà in vigore con la pubblicazione in G.U.

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *