Riduzione contributiva edilizia, confermato l'11,5% per il 2015

Riduzione contributiva edilizia Inps, al via le domande dal primo settembre

Riduzione contributiva edilizia Inps, confermato l’11,50% anche per il 2015. Ecco come procedere per ottenere lo sgravio

Al via dal primo settembre 2015 la riduzione contributiva nella misura pari all’11,50%.

Lo ha comunicato l’Inps con il Messaggio n. 5336 del 17 agosto 2015, al fine di fornire indicazioni e chiarimenti circa la riduzione contributiva nel settore dell’edilizia per l’anno 2015, in attesa di decreto.

Riduzione contributiva edilizia: cos’è e chi ne beneficia

La riduzione contributiva edilizia è uno sconto sui contributi dovuti nella misura dell’11,50% per le assicurazioni sociali diverse da quella pensionistica e si applica ai soli operai occupati 40 ore a settimana. Il benefico non spetta, quindi, ai lavoratori a tempo parziale.
Hanno diritto all’agevolazione contributiva i datori di lavori classificati nel settore industria con i codici statistici contributivi

  • 11301
  • 11302
  • 11303
  • 11304
  • 11305

e nel settore dell’artigianato con i codici statistici contributivi

  • 41301
  • 41302
  • 41303
  • 41304
  • 41305

nonché caratterizzati dai codici Ateco 2007 da 412000 a 439909.

Sono escluse dalla riduzione contributiva, come precisato dall’Inps, le attività edili in senso stretto: le opere di installazione di impianti elettrici, idraulici ed altri lavori simili, contraddistinte dai codici Ateco 2007 da 432101 a 432909 e dai codici statistici contributivi 11306, 11307, 11308, 41306, 41307, 41308, sempre accompagnati dai codici di autorizzazione 3N e 3P.

Riduzione contributiva edilizia: messaggio Inps 5336/2015

In attesa di conferma, l’Inps ha comunicato (messaggio Inps 5336/2015) che dal primo settembre prossimo le imprese edili potranno inviare le richieste per beneficiare della riduzione contributiva nella misura pari all’11,50%, anche per l’anno 2015.

 

Clicca qui per scaricare il messaggio Inps 5336/2015 per l’applicazione della riduzione contributiva nel settore edile, anno 2015

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *