Linee guida Anac n. 1 e n. 6: piccole correzioni formali al testo

Rettifica Linee guida: l’Anac ha apportato piccole correzioni alle Linee guida sui servizi ingegneria e architettura (n. 1) e a quelle sui mezzi di prova(n. 6)

In Gazzetta Ufficiale n.38 del 15 febbraio 2017 sono state pubblicate 2 rettifiche alle seguenti Linee guida Anac:

Rettifica Linee guida n. 1

La correzione è relativa alla previsione contenuta nella parte III, paragrafo 1, punto 1.3, secondo cui:

«Nel caso di ricorso alla progettazione interna non potrà essere applicato l’incentivazione del 2%, espressamente vietata dalla legge delega n. 11/2016 (art. 1, comma 1, lettera oo), principio recepito dall’art. 113, comma 2 del decreto legislativo n. 50/2016»

Tale periodo deve intendersi sostituito dal seguente:

«Nel caso di ricorso alla progettazione interna non potrà essere applicato l’incentivazione del 2%, espressamente vietata dalla legge delega n. 11/2016 (art. 1, comma 1, lettera rr), principio recepito dall’art. 113, comma 2 del decreto legislativo n. 50/2016.

Rettifica Linee guida n. 6

La correzione è relativa alla previsione contenuta nella parte II, paragrafo 2.1.1.3, punto 8, secondo cui:

«negli appalti di progettazione o concorsi di progettazione, qualunque omissione o errore di progettazione imputabile al progettista, che ha determinato, nel successivo appalto di lavori, una modifica o variante, ai sensi dell’art. 102, comma 2, del codice, o della previgente disciplina (art. 132, decreto legislativo n. 163/06)»

Tale periodo deve intendersi sostituito dal seguente:

«negli appalti di progettazione o concorsi di progettazione, qualunque omissione o errore di progettazione imputabile al progettista, che ha determinato, nel successivo appalto di lavori, una modifica o variante, ai sensi dell’art. 106, comma 2, del codice, o della previgente disciplina (art. 132, decreto legislativo n. 163/06)».
Clicca qui per accedere alla prima delibera Anac18 gennaio 2017

Clicca per per accedere alla seconda delibera Anac 18 gennaio 2017

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *