Pubblicata dal GSE la guida al Terzo Conto Energia

La disciplina le tariffe incentivanti per gli impianti che entreranno in esercizio nel triennio 2011-2013

Il GSE ha pubblicato la guida al nuovo Conto Energia che illustra le modalità per la richiesta degli incentivi per gli impianti fotovoltaici, secondo le disposizioni del D.M. 6 agosto 2010 (Terzo Conto Energia).

Il Terzo Conto Energia disciplina le tariffe incentivanti per gli impianti che entreranno in esercizio nel triennio 2011-2013. Le nuove tariffe risultano inferiori rispetto a quelle in vigore precedentemente, tuttavia la diminuzione degli incentivi è senz’altro bilanciata dall’abbattimento dei costi di realizzazione degli impianti. Il Decreto prevede una classificazione semplificata degli impianti fotovoltaici, suddividendoli in due tipologie:

  • “sugli edifici” (Allegato 2 del D.M. e Appendice A della guida del GSE)
  • “altri impianti” (tutti quelli non ricadenti nella precedente tipologia)

e definisce le seguenti tariffe incentivanti:

  A) B) C)
Impianti entrati in esercizio in data successiva al 31 dicembre 2010 ed entro il 30 aprile 2011 Impianti entrati in esercizio in data successiva al 30 aprile 2011 ed entro il 31 agosto 2011 Impianti entrati in esercizio in data successiva al 31 agosto 2011 ed entro il 31 dicembre 2011
Intervallo di potenza

Impianti su edifici

Altri impianti Impianti su edifici Altri impianti Impianti su edifici Altri impianti
[kW] [€/kWh]

[€/kWh]

[€/kWh] [€/kWh] [€/kWh] [€/kWh]
1=P=3 0,402 0,362 0,391 0,347 0,380 0,333
3 0,377 0,339 0,360 0,322 0,342 0,304
20 0,358 0,321 0,341 0,309 0,323 0,285
200 0,355 0,314 0,335 0,303 0,314 0,266
1000

0,351 0,313 0,327 0,289 0,302 0,264
P>5000 0,333 0,297 0,311 0,275 0,287 0,251

Sono, inoltre, previste tariffe più remunerative in caso di:

  • impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative
  • sostituzione di coperture in eternit o comunque contenenti amianto (maggiorate del 10%)
  • impianti su pensiline, pergole, tettoie, serre e barriere acustiche (intermedie tra quelle previste per impianti “su edifici” e per “altri impianti”)

Per gli impianti fotovoltaici che entreranno in esercizio nel 2012 e nel 2013 si applicheranno le tariffe del terzo quadrimestre del 2011 decurtate del 6 % all’anno; per quelli “integrati con caratteristiche innovative” la diminuzione sarà pari al 2% all’anno.

La guida, inoltre, illustra le condizioni di cumulabilità del Conto Energia con altre agevolazioni pubbliche e fornisce indicazioni su:

  • connessione degli impianti alla rete;
  • misurazione dell’energia prodotta;
  • valorizzazione dell’energia prodotta dagli impianti;
  • erogazione degli incentivi.

Contestualmente alla guida, il GSE, a seguito delle consultazioni e delle verifiche da parte dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG), ha pubblicato:

  • le Regole tecniche, contenenti le modalità di attuazione delle disposizioni stabilite dal D.M. 6 agosto 2010 e dalla delibera ARG/elt 181/10
  • la Guida alle applicazioni innovative per l’integrazione architettonica del fotovoltaico.

Clicca qui per scaricare la “Guida al Terzo Conto Energia”
Clicca qui per scaricare le “Regole tecniche per il riconoscimento delle tariffe incentivanti”
Clicca qui per scaricare la “Guida alle applicazioni innovative per l’integrazione architettonica del fotovoltaico”

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *