Proroga dello stato d’emergenza e delle regole anticontagio: DPCM del 14 luglio

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Con un nuovo decreto vengono prolungate lo stato d’emergenza e le regole anticontagio fino al 31 luglio

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 176 del 14 luglio un nuovo DPCM (decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) dal titolo: “Ulteriori  disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

In pratica con il nuovo decreto vengono prolungate tutte le regole anticontagio in vigore per tutta una serie di attività.

Il nuovo decreto prevede che allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale, le misure di cui al DPCM 11 giugno 2020 (regole per la riapertura delle attività),  sono prorogate sino al 31 luglio 2020.

Gli allegati 9 e 15 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 giugno 2020 sono sostituiti dagli allegati 1 e 2 al presente decreto.

Il decreto infatti contiene i seguenti allegai:

  1. Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative della Conferenza delle Regioni e delle province autonome del 14 luglio 2020;
  2. Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del covid-19 in materia di trasporto pubblico.

 

Clicca qui per scaricare il DPCM del 14 luglio

 

certus

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *