Nuova regola tecnica di prevenzione incendi per alberghi, ecco la bozza

Regola tecnica di prevenzione incendi per alberghi, entro i primi giorni di gennaio 2016 gli ingegneri potranno fornire le proprie osservazioni e i propri suggerimenti

Il CNI (Consiglio nazionale degli ingegneri), con la circolare n. 639 del 9 dicembre 2015, ha informato che gli ingegneri potranno fornire le proprie osservazioni circa la bozza della nuova regola tecnica di prevenzione incendi per gli alberghi, di cui al DM 3 agosto 2015 relativa ad attività ricettive (alberghi, pensioni, motel, ecc).

Infatti, nel corso della riunione del Comitato Centrale Tecnico Scientifico del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che si è svolta a Roma il 2 dicembre 2015, è stato presentato lo schema della nuova regola tecnica.

Il CNI invita, quindi, i presidenti degli Ordini degli ingegneri ad inviare i contributi all’indirizzo email segreteria@cni-online.it utilizzando esclusivamente il format allegato predisposto dai VV.F.

La nuova regola tecnica di prevenzione incendi per alberghi fornisce le disposizioni di prevenzione incendi riguardanti le seguenti attività ricettive con oltre 25 posti letto:

  • alberghi
  • pensioni
  • motel
  • villaggi albergo
  • residenze turistico-alberghiere
  • studentati
  • alloggi agrituristici
  • ostelli per la gioventù
  • bed & breakfast
  • dormitori
  • case per ferie

In allegato proponiamo lo schema di regola tecnica e il format per le osservazioni.

 

Clicca qui per scaricare lo schema di regola tecnica di prevenzione incendi per alberghi

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *