Immagine categoria varie e brevi

Posta Elettronica Certificata: presto l’obbligo per le imprese

Entro il 29 novembre 2011 tutte le società iscritte al Registro delle Imprese dovranno dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Entro il 29 novembre 2011 tutte le società iscritte al Registro delle Imprese dovranno dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC).
E’ quanto stabilito dall’art. 16 comma 6 del DL 185/2008.
In particolare, tutte le società iscritte nel Registro delle Imprese (società di persone e di capitali), oltre a dotarsi di PEC, devono iscriverla nel registro senza oneri di diritti e di bollo.
Con la comunicazione della Pec al Registro delle Imprese, le società avranno una vera e propria sede legale “elettronica”, accessibile da chiunque.

Ricordiamo che la Posta Elettronica Certificata (PEC) è un particolare account di posta elettronica che consente di scambiare messaggi (e documenti allegati) con la massima sicurezza e con lo stesso valore legale della Raccomandata con Ricevuta di ritorno.
La PEC garantisce, inoltre, la certezza dell’invio, della consegna, dell’immodificabilità del contenuto e della riservatezza del messaggio, oltre all’identificazione certa della casella mittente.

Clicca qui per scaricare il D.L. 185/2008

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *