Piano Casa e Housing sociale: al via i finanziamenti per diverse Regioni italiane

Nella Gazzetta Ufficiale del 15 settembre 2011 è stata pubblicata la Delibera CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) n. 16 del 5 maggio 2011, relativa al Piano nazionale per l’edilizia abitativa.

Nella Gazzetta Ufficiale del 15 settembre 2011 è stata pubblicata la Delibera CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) n. 16 del 5 maggio 2011, relativa al Piano nazionale per l’edilizia abitativa, finalizzata

  • alla realizzazione di immobili per l’edilizia residenziale, al fine di incrementare l’offerta abitativa in locazione;
  • alla promozione finanziaria anche ad iniziativa privata;
  • alle agevolazioni a cooperative edilizie.

I finanziamenti stanziati per le Regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna e la Provincia autonoma di Trento ammontano a 2.717.047.523 €, derivanti da fondi statali, regionali, altri fondi pubblici e fondi privati.

In particolare, sono così suddivisi:

  • 298.557.516 euro sono finanziati da fondi statali;
  • 273.864.354 euro sono finanziati da fondi regionali;
  • 165.569.491 euro sono finanziati da altri fondi pubblici;
  • i restanti 1.979.056.162 euro sono finanziati da fondi privati.

Clicca qui per scaricare la Deliberazione CIPE 5 maggio 2011, n. 16

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *