Immagine categoria approfondimenti tecnici

Permessi di Costruire, DIA, vincoli e abusi edilizi: il CNI illustra l’applicazione delle norme fondamentali in materia di edilizia

Con le pubblicazioni della serie "Guida alla professione di ingegnere" il CNI si è posto l’obiettivo di fornire ai giovani ingegneri che si avvicinano alla professione una guida che ne illustri i principali aspetti e ne esamini le più importanti problematiche.

Con le pubblicazioni della serie “Guida alla professione di ingegnere” il CNI si è posto l’obiettivo di fornire ai giovani ingegneri che si avvicinano alla professione una guida che ne illustri i principali aspetti e ne esamini le più importanti problematiche.
Nell’ambito del suddetto progetto recentemente è stato presentato il V volume dell’opera dal titolo “Le norme fondamentali in materia di edilizia”.
Numerose sono le problematiche affrontate nel documento; tra esse, a solo titolo di esempio, citiamo:

  • interventi subordinati a Permesso di Costruire;
  • interventi subordinati a DIA;
  • vincoli urbanistici;
  • certificato di agibilità;
  • abusi edilizi e procedimento sanzionatorio.

Questa pubblicazione si rivela di indubbia utilità non solo per chi si avvia alla professione ma anche per i professionisti con maggiore esperienza.
La materia dell’edilizia, infatti, presenta una sua innata complessità originata dallo stratificarsi nel tempo di una serie di provvedimenti normativi che il legislatore ha cercato di ordinare mediante il Testo Unico approvato con il D.P.R. n. 380/2001.
Il tentativo di riordino operato dal legislatore nazionale risulta, tuttavia, parzialmente ostacolato dai numerosi provvedimenti emanati dai legislatori regionali che, certamente, hanno contribuito a rafforzare la disomogeneità del quadro normativo afferente all’edilizia.
Nella pubblicazione del CNI si fa riferimento alle disposizioni contenute nel Testo Unico che esplicita i principi fondamentali della materia che devono essere rispettati da tutti i provvedimenti regionali; in particolare sono state esaminate le tipologie di interventi ed i titoli abilitativi occorrenti, evidenziandone le differenze disciplinari e il ruolo assunto in ciascuno di essi dall’ingegnere.

Documento Dimensione Formato
“Le norme fondamentali in materia di edilizia” 252 Kb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *