Categorie Certificazione energetica

Parchi nazionali: 85 milioni per l’efficientamento energetico degli immobili

Gli interventi nei parchi nazionali riguardano: efficientamento energetico degli immobili, impianti da energia rinnovabile, infrastrutture e servizi di mobilità sostenibile, rimboschimento

Con l’adozione del piano “Parchi per  il clima e la biodiversità” prende avvio la campagna del Ministero dell’Ambiente che coinvolge i 23  parchi nazionali d’Italia.

Il Ministero, con le due direzioni Clima ed energia e Protezione Natura, mette a disposizione di tutti i parchi nazionali italiani ben 85 milioni di euro per interventi di riduzione delle emissioni di CO2 e di adattamento ai cambiamenti climatici.

I parchi potranno aderire entro il 2 agosto e presentare progetti, inseriti nel loro perimetro, per:

  • interventi di efficienza energetica degli immobili propri e dei Comuni
  • impianti di piccola dimensione di produzione di energia da fonti rinnovabili
  • infrastrutture e servizi di mobilità sostenibile
  • riforestazione e rimboschimento.

Tra gli interventi possono rientrare:

  • opere per il contenimento del rischio di esondazione
  • rinaturazione delle aree costiere attraverso il ripristino delle dune
  • interventi per il ripristino di habitat, ecosistemi e biodiversità soprattutto nelle zone più fragili
  • conversione degli immobili con efficientamento energetico
  • acquisto di auto e motoveicoli ibridi ed elettrici per spostamenti di servizio, biciclette a pedalata assistita per gli enti parco
  • realizzazione di nuove piste ciclabili e aree di sosta di sharing mobility
  • potenziamento dei serbatoi forestali
  • interventi di incremento delle piantagioni e selvicoltura finalizzati alla conservazione e valorizzazione degli habitat forestali della rete Natura 2000.

Per il Ministro:

è un programma ambizioso che si inserisce nella visione, non più soltanto sogno, di avere l’Italia Paese parco. Da oggi con questo progetto i parchi nazionali contribuiranno attivamente alla strategia per mitigare i cambiamenti climatici. Ecco che gli impegni internazionali dell’Italia diventano progetti concreti e proprio a partire dai polmoni verdi del Paese. Sarà sempre più vantaggioso vivere in un parco, sarà sempre più piacevole farlo e più sostenibile. Tutti i parchi sono chiamati a partecipare mi aspetto una adesione massiccia in tutta Italia, da nord a sud.


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

Mario Guerriero

Mario lavora in ACCA da giugno 2018. Collabora con la redazione di BibLus

Articoli recenti

Al via lo sconto ecobonus e sismabonus. Il provvedimento attuativo delle Entrate

Ecco le regole per la nuova modalità di fruizione dello sconto in fattura ecobonus e sismabonus. La comunicazione entro il 28…

3 settimane ago

Installazioni, modifiche e verifiche ascensori: quale aliquota IVA si applica?

Entrate -  l'IVA dipende dall'intervento: installazione e modifica ascensore al 4%, verifiche al 10%, manutenzione non ordinaria al 22% (altro…)

3 settimane ago

Manutenzione immobili abusivi: è sempre illegittima

La Cassazione ribadisce che qualsiasi intervento sugli immobili abusivi è illegale, anche l'ordinaria manutenzione: rappresenta la ripresa dell'originaria attività criminosa (altro…)

3 settimane ago

Riscatto anni di laurea e periodi non retribuiti, i nuovi chiarimenti dell’Inps

Le indicazioni per applicare la disciplina del riscatto anni di laurea e periodi non retribuiti: dai oggetti beneficiari, durata del periodo riscattato,…

3 settimane ago

Dossier ANCE sulle variazioni essenziali

L'associazione dei costruttori ha redatto una guida con il quadro riepilogativo, Regione per Regione, delle norme che riguardano le variazioni…

3 settimane ago

Aggiornato a luglio il Catalogo degli apparecchi domestici per gli incentivi del Conto Termico

Dal GSE il Catalogo aggiornato degli apparecchi domestici pre-qualificati per la produzione di energia termica: dalle caldaie a condensazione ai sistemi ibridi…

3 settimane ago