Immagine categoria varie e brevi

Ondata di freddo e gelo su tutta Italia. Ecco i consigli da seguire in una guida del Ministero della Salute

Il freddo intenso può rappresentare una minaccia per la salute di noi tutti. Oltre alle classiche sindromi influenzali, le basse temperature possono causare problemi all’apparato respiratorio, cardiovascolare e muscolo-scheletrico.

Il freddo intenso può rappresentare una minaccia per la salute di noi tutti. Oltre alle classiche sindromi influenzali, le basse temperature possono causare problemi all’apparato respiratorio, cardiovascolare e muscolo-scheletrico.

Il Ministero della Salute ha pubblicato una guida per prevenire e combattere gli effetti del freddo sulla salute.
Nella prima parte della guida è presente un decalogo contenente le dieci regole da seguire:

  • regolare correttamente la temperatura e l’umidità degli ambienti interni;
  • aerare costantemente i locali interni;
  • evitare il contatto diretto con fonti di calore;
  • prestare particolare attenzione ai bambini e anziani;
  • mantenere contatti frequenti con gli anziani che vivono da soli;
  • assumere pasti e bevande calde, evitando sostanze alcoliche;
  • uscire nelle ore meno fredde della giornata;
  • utilizzare abbigliamento adeguato;
  • evitare gli sbalzi eccessivi di temperatura;
  • viaggiare in automobile portando con sé coperte e bevande calde.

Nella seconda parte della guida vengono fornite informazioni più specifiche su come difendere l’organismo dal freddo, sui rischi dovuti alle basse temperature e sulle diverse patologie. Vengono, infine, fornite informazioni di carattere pratico su come comportarsi in caso di emergenza.

Clicca qui per scaricare la guida contro il freddo del Ministero della Salute

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *