Nuovi modelli per gli appalti soprasoglia

Il Decreto Legislativo n. 67 del 14 aprile 2003, che ha recepito la direttiva europea 2001/78/CE, ha introdotto nuovi modelli di formulari nella pubblicazione degli avvisi di gare d’appalto pubbliche.

Il Decreto Legislativo n. 67 del 14 aprile 2003, che ha recepito la direttiva europea 2001/78/CE, ha introdotto nuovi modelli di formulari nella pubblicazione degli avvisi di gare d’appalto pubbliche.
Dalla data di pubblicazione non sono piu’ utilizzati:

  1. gli allegati I-L-M-N-O del decreto del Presidente della Repubblica 21 dicembre 1999, n. 554;
  2. l’allegato n. 4 del decreto legislativo 20 ottobre 1998, n. 402;
  3. gli allegati nn. 4 e 6 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 157;
  4. gli allegati nn. XII, XIII, XIV e XV del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 158.

I nuovi modelli, introdotti allo scopo di uniformare i formulari già utilizzati dagli stati membri, non introducono modifiche sostanziali; è stato previsto un formulario unico per tutte le tipologie di appalto (forniture, servizi e lavori) ed è stato introdotto un modello ad hoc per gli avvisi delle gare.

Documento Dimensione Formato
Allegato I – Bando di gara d’appalto 459 Kb PDF
Allegato II – Concessione di Lavori Pubblici 95 Kb PDF
Allegato III – Bando di gara d’appalto – Appalto che deve essere aggiudicato da un concessionario 105 Kb PDF
Allegato IV – Bando concorso di progettazione 168 Kb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *