Nuova modulistica prevenzione incendi, ecco i modelli in vigore dall’11 giugno 2018

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Aggiornata la modulistica prevenzione incendi per la presentazione di istanze, segnalazioni e  dichiarazioni, ecco le principali modifiche. In allegato i modelli PDF da scaricare

Con decreto del Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica (DCPST 16 maggio 2018, n. 72) è stata modificata parte della modulistica per gli adempimenti in materia di prevenzione incendi, in base a quanto previsto dall’ articolo 11, comma 2, del decreto del Ministro dell’interno 7 agosto 2012.

Sono, quindi, disponibili i nuovi modelli relativi alla presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni concernenti i procedimenti di prevenzione incendi che entreranno in vigore l’11 giugno prossimo, sostituendo i vecchi.

I nuovi modelli sono i seguenti:

Principali modifiche

Le modifiche principali riguardano, in particolare, l’inserimento di una zona in cui indicare esplicitamente se nel progetto si è fatto ricorso alle norme tecniche allegate al decreto del ministro dell’interno 3 agosto 2015 (RTO) e/o alle regole tecniche verticali della sezione V (RTV) dello stesso decreto.

 

Clicca qui per conoscere AntiFuocus, il software per la progettazione della prevenzione incendi

Clicca qui per scaricare il DCPST 16 maggio 2018, n. 72

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *