Dal GSE le istruzioni e la modulistica per il cambio di titolarità di un contratto

Il Gestore Servizi Energetici ha pubblicato le istruzioni e la modulistica per richiedere il cambio di titolarità di un contratto relativo alle agevolazioni per impianti alimentati da fonti rinnovabili

Il GSE, Gestore Servizi Energetici, ha pubblicato la versione aggiornata del “Manuale Utente per la Richiesta di Trasferimento di Titolarità” e la “Guida Breve alla Richiesta del Cambio di Titolarità“.

Ricordiamo che per accedere alle agevolazioni previste per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili (e alle relative tariffe incentivanti del GSE) o ai servizi di ritiro dell’energia, è necessario stipulare un contratto con il GSE.

Se un impianto viene trasferito da un operatore ad un altro, bisogna trasferire anche la titolarità del contratto GSE.

I due documenti quindi illustrano le modalità con cui richiedere tale cambio; la procedura ovviamente deve essere effettuata dall’operatore cedente.

La guida breve

La guida illustra le modalità per il cambio della titolarità, in particolare chiarisce:

  • quando presentarla
  • come effettuare la richiesta: gli adempimenti preliminari
  • come effettuare la richiesta: regole ed eccezioni
  • quali documenti allegare: la documentazione base
  • quali documenti allegare: le casistiche specifiche
  • quali documenti allegare: i titoli autorizzativi
  • quali documenti allegare: la documentazione antimafia

La guida, inoltre, illustra le regole per il cambio di titolarità nel caso dei certificati bianchi.

Certificati bianchi

I certificati bianchi sono titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi energetici negli usi finali di energia attraverso interventi e progetti di incremento di efficienza energetica.

Gli interventi di efficientamento hanno diritto al rilascio dei certificati in numero commisurato al risparmio energetico addizionale realizzato nel periodo di monitoraggio; un certificato equivale al risparmio di una tonnellata equivalente di petrolio (TEP).

Il GSE, come previsto dall’art. 5, comma 1 del dm 11 gennaio 2017, riconosce i certificati bianchi al soggetto titolare del progetto mediante stipula di un contratto conforme al contratto tipo, laddove per:

  • “soggetto titolare del progetto” si intende colui che sostiene l’investimento per la realizzazione del progetto di efficienza energetica
  • “soggetto proponente” si intende il soggetto delegato dal soggetto titolare del progetto a presentare l’istanza per la richiesta di incentivo al GSE e a percepire i certificati bianchi

Manuale utente

Nel manuale utente per la richiesta di trasferimento di titolarità è possibile trovare:

  • le tipologie di trasferimento di titolarità più comuni e la documentazione da trasmettere
  • le istruzioni per la presentazione delle richieste di trasferimento di titolarità tramite i portali per: Conto Energia (FTV-SR), Scambio Sul Posto (SSP), Ritiro Dedicato (RIO), FER Elettriche (FER-E), Certificati Verdi (GRIN), Garanzie d’Origine (GO)
  • la procedura in caso di Sistemi Efficienti d’Utenza (SEU), Prezzi Minimi Garantiti- Mercato Libero (PMG-ML)
  • la procedura di sblocco delle convenzioni da parte del subentrante, a seguito dell’accettazione del trasferimento di titolarità: inserimento dei dati bancari, fiscali/amministrativi e dati del referente
  • le modalità per richiedere l’eventuale l’annullamento della richiesta di trasferimento di titolarità
  • i requisiti per la presentazione della richiesta di cambio titolarità, della variazione del Soggetto Proponente e delle variazione del Percettore
  • le tipologie di trasferimento di titolarità ammesse per il D.M. 2012 e per il D.M. 2017 e la documentazione da trasmettere
  • la procedura per richiedere la variazione del soggetto Titolare, la variazione del soggetto Proponente e del soggetto Percettore dei TEE
  • le modalità per richiedere l’eventuale l’annullamento della richiesta di trasferimento di titolarità o della richiesta di variazione del soggetto Proponente

Nel manuale è possibile trovare, inoltre, tutta la modulistica e i fac-simile di riferimento.

 

Clicca qui per scaricare il manuale utente, la modulistica e la guida breve

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *