Estesa al 15 giugno la validità delle certificazioni F-Gas

?Stampa l'articolo o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo)
Stampa articolo PDF

Dal Ministero i chiarimenti circa l’estensione al 15 giugno della validità delle certificazioni F-Gas in scadenza tra il 31 gennaio ed il 15 aprile

Prorogata fino al 15 giugno 2020 la validità delle certificazioni F-Gas (gas fluorurati a effetto serra) rilasciati ai sensi del dpr n. 146/2018.

Ricordiamo che il dpr n. 146/2018 disciplina, tra le altre cose, il sistema di certificazione delle persone fisiche e delle imprese che svolgono attività di:

  • installazione
  • manutenzione
  • assistenza
  • riparazione
  • smantellamento

delle apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra.

In particolare, le persone fisiche e le imprese che svolgono tale attività devono essere in possesso di un certificato rilasciato dagli Organismi di Certificazione (accreditati da ACCREDIA e designati dal Ministero dell’Ambiente).

Tali certificazioni hanno una validità di 10 anni per le persone fisiche e di 5 anni per le imprese; devono essere rinnovati su istanza dell’interessato entro 60 giorni dalla loro scadenza.

A seguito degli effetti determinati dall’epidemia COVID-19. Ministero, il dl n. 18/2020 (decreto #CuraItalia) interviene anche in materia di rinnovo delle certificazioni rilasciate ai sensi del dpr n. 146/2018 sui F-Gas.

In particolare, all’art. 103, comma 2 del dl n. 18/2020, si legge:

Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Con la nota del 23 marzo 2020 il Ministero dell’Ambiente chiarisce, quindi, gli aspetti applicativi di quanto previsto.

Nota del Ministero

La nota chiarisce che è stata estesa al 15 giugno prossimo la validità delle certificazioni F-Gas di imprese e persone fisiche in scadenza nel periodo tra il 15 gennaio ed il 15 aprile, accogliendo, quindi, anche le richieste avanzate alcuni giorni fa da CNA Installazione Impianti.

Modalità di applicazione dell’art. 103 del dl n. 18/2020

Al fine di rendere valida l’estensione della certificazione, gli Organismi di certificazione accreditati provvederanno a prorogare fino al 15 giugno 2020 le date dei certificati d loro rilasciati ed in scadenza nel periodo tra il 31 gennaio e il 15 aprile; resteranno validi fino al 15 giugno 2020.

Aggiornamento del Registro nazionale

La nota chiarisce, inoltre, che attraverso il Registro nazionale delle persone e delle imprese certificate avverrà la comunicazione, con immediata efficacia, del prolungamento al 15 giugno da parte degli Organismi di certificazione.

Vedi anche un precedente articolo di BibLus-net circa la Banca Dati per la comunicazione dei dati relativi agli interventi di installazione, manutenzione e smantellamento delle apparecchiature contenenti gas fluorurati.

 

praticus-37-08

Clicca qui per scaricare la nota del 23 marzo 2020

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *