Attrezzature a pressione, in Gazzetta le nuove norme armonizzate

In vigore dal 30 settembre gli elenchi delle norme armonizzate per le attrezzature a pressione (tubazioni, recipienti, accessori di sicurezza e a pressione)

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale dell’UE (n. L 250/95 del 30 settembre 2019) la decisione di esecuzione 2019/1616 della Commissione relativa alle norme armonizzate per le attrezzature a pressione.

Il documento contiene l’elenco aggiornato dei titoli e dei riferimenti alle norme armonizzate per le attrezzature a pressione correlate per i materiali utilizzati nella loro fabbricazione, nell’ambito dell’applicazione della Direttiva 2014/68/UE (attuata nell’ordinamento italiano dal dlgs n. 26/2016).

Ricordiamo, infatti che la Direttiva 2014/68/UE, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione, disciplina la progettazione, la costruzione, l’equipaggiamento e l’installazione in sicurezza di attrezzature in pressione, ossia:

  • tubazioni;
  • valvole idrauliche;
  • accessori di sicurezza;
  • accessori a pressione connessi con fluidi in pressione;
  • recipienti soggetti ad una pressione relativa maggiore di 0,5 bar;

escluse le macchine.

Decisione di esecuzione UE n. 2019/1616

In particolare, l’art. 1 della decisione UE stabilisce che:

i riferimenti delle norme armonizzate per le attrezzature a pressione redatte a sostegno della direttiva 2014/68/UE, che figurano nell’allegato I della presente decisione, sono pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea.

Mentre, l’art. 2 dispone che:

i riferimenti delle norme armonizzate per le attrezzature a pressione redatte a sostegno della direttiva 2014/68/UE, che figurano nell’allegato II della presente decisione, sono ritirati dalla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea a decorrere dalle date stabilite in tale allegato.

La Decisione è entrata in vigore il giorno della pubblicazione in Gazzetta UE, ossia il 30 settembre 2019.

 

Clicca qui per scaricare la Decisione di esecuzione (UE) 2019/1616

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *