Normativa Sismica: proroga di 3 MESI !!

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato l’Ordinanza 3431 che modifica gli allegati 2 e 3 all’Ordinanza 3274 e differisce di 3 mesi (8 Agosto 2005) la scadenza prevista per l’8 Maggio per l’entrata in vigore in via esclusiva della citata Ordinanza P.C.M. n. 3274/2003.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato l’Ordinanza 3431 che modifica gli allegati 2 e 3 all’Ordinanza 3274 e differisce di 3 mesi (8 Agosto 2005) la scadenza prevista per l’8 Maggio per l’entrata in vigore in via esclusiva della citata Ordinanza P.C.M. n. 3274/2003.
Le nuove versioni degli allegati 2 (norme tecniche per il progetto, la valutazione e l’adeguamento sismico degli edifici) e 3 (norme tecniche per il progetto sismico dei ponti) differiscono marginalmente dalle bozza datate 15 gennaio 2005.

SCARICA SUBITO IL TESTO DELL’ORDINANZA 3431 E I TESTI AGGIORNATI DEGLI ALLEGATI 2 E 3!!

Documento Dimensione Formato
Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3431 88 Kb PDF
Testo integrato dell’Allegato 2 – Edifici – all’Ordinanza 3274 come modificato dall’OPCM 3431 del 3/5/05 1,26 Mb PDF
Testo integrato dell’Allegato 3 – Ponti – all’Ordinanza 3274 come modificato dall’OPCM 3431 del 3/5/05 297 Kb PDF
Sul fronte Testo Unico da segnalare la diffusione di una ulteriore versione della bozza del “Testo Unico della Normativa Tecnica”, modificata rispetto alla precedente con il recepimento delle osservazioni effettuate in sede di approvazione.
L’evoluzione normativa e tutti i possibili futuri scenari saranno tra gli argomenti dei prossimi convegni ACCA sul tema:”Calcolo strutturale e nuova normativa: i punti più controversi”.
Il prossimo appuntamento, previsto il 16 maggio a Milano, vedrà la partecipazione di eminenti relatori:

  • prof. ing. Alberto Castellani, Ordinario di Costruzioni in zona sismica presso il Politecnico di Milano, che tratterà la gerarchia delle resistenze e le diverse metodologie della progettazione;
  • prof. ing. Ciro Faella, Ordinario di Tecnica delle Costruzioni presso l’Università di Salerno, che tratterà alcune problematiche specifiche degli edifici esistenti in c.a. e muratura;
  • prof. ing. Roberto Ramasco, Ordinario di Costruzioni in zona sismica presso l’Università Federico II di Napoli, che illustrerà i principi innovativi introdotti dalla nuova normativa (tra i quali: regolarità strutturale, eccentricità accidentale, stato limite di danno, etc.);
  • prof. ing. Marco Savoia, Ordinario di Tecnica delle Costruzioni, facoltà d’Ingegneria, Università di Bologna, che tratterà alcuni aspetti relativi alla valutazione delle azioni e della resistenza delle strutture in zona sismica (spettri di risposta e fattore di struttura, metodologie di analisi, analisi della sicurezza delle strutture esistenti).
Documento Dimensione Formato
Testo Unico – NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI – PARTE I (versione aggiornata ad aprile 2005) 1,33 Mb PDF
Testo Unico – NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI – PARTE II (versione aggiornata ad aprile 2005) 2,75 Mb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *