Normativa sismica – Nuovamente prorogato (2 mesi dall’8 agosto) il termine per l’entrata in vigore dell’Ordinanza 3274

Nuovamente differito il termine per l’entrata in vigore in via esclusiva dell’Ordinanza 3274/2003: disposto uno slittamento di 2 mesi della scadenza prevista per l’8 agosto 2005.

Nuovamente differito il termine per l’entrata in vigore in via esclusiva dell’Ordinanza 3274/2003: disposto uno slittamento di 2 mesi della scadenza prevista per l’8 agosto 2005.

La proroga è prevista all’art. 6 dell’O.P.C.M. n. 3452 del 1 agosto 2005 “Disposizioni urgenti di protezione civile” (G.U. n. 181 del 5.08.2005).

Il citato art. 6 testualmente recita: “Il termine di cui all’art. 2, comma2, dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003, già prolungato con l’art. 6, comma 1, dell’ordinanza di protezione civile n. 3379 del 5 novembre 2004 e successivamente con l’art. 2, comma 1, dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3431 del 3 maggio 2005, è ulterioremente prolungato di ulteriori due mesi.”

DocumentoDimensioneFormato
O.P.C.M. n. 3452 del 1 agosto 2005 “Disposizioni urgenti di protezione civile”278 KbACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *