Nest sbarca in Italia: termostati e cam per una casa ‘smart’ made in Google

Con i dispositivi Nest anche in Italia le case saranno più intelligenti: termostato, cam e sensori per aumentare risparmio energetico e sicurezza

google-e-nestIl futuro è sempre più ‘smart’, e Nest lo sa bene.

Nest è la start-up statunitense fondata da Tony Fadell e Matt Rogers nel 2010 ed acquistata poi da Google per 3.2 miliardi di dollari nel 2014, diventata il maggior produttore mondiale di soluzioni hardware e software di servizi per il settore della domotica.

Tutti gli oggetti sono stati disegnati da Tony Fadell (il papà dell’iPod) che insieme a Matt Rogers lasciò nel 2010 Apple con l’obiettivo di creare soluzioni che rendessero la casa un luogo più semplice ed intelligente. Google, che si muove con sempre maggiore forza verso l’intelligenza artificiale, non si è lasciata sfuggire l’occasione.

Learning Thermostat

Il prodotto di punta di Nest è il termostato, che studia quotidianamente la casa e le persone che la vivono, così da adattarsi autonomamente ad esigenze, orari e cambi di stagione. L’unica cosa da fare è accenderla ed in una settimana si programma da sola.

In caso di problemi, come ad esempio un improvviso crollo delle temperature che potrebbe far scoppiare le tubature, il termostato invia un avviso allo smartphone.

termostato-nest

Termostato Nest

Semplicità nell’utilizzo e design accattivante rendono il Learning Thermostat un ‘must have’ per le case più tecnologiche a cui sarà poi difficile rinunciare.

Risparmio energetico ma anche sicurezza

Nest porta in Italia altri prodotti che renderanno le nostre case più intelligenti e sicure.

cam-nest

Nest cam

Cam Indoor e Cam Outdoor sono le videocamere in grado di vedere e sentire tutto ciò che accade dentro e fuori la nostra abitazione.

Possono memorizzare fino a 30 giorni di video e sempre tramite il telefono ci permettono di vedere in diretta ciò che sta accadendo in alta definizione.

Grazie ad un’uscita audio potremo anche ‘sgridare’ il gatto quando sale sul divano o dissuadere malintenzionati che si sono intrusi in casa in nostra assenza.

nest-cam-outdoor

Nest cam outdoor

Poi c’è Protect, il rivelatore di fumo e monossido di carbonio che pensa, parla e ti avvisa tramite il tuo telefono. Non sarà per ora disponibile in Italia.

Incentivi del 65% per i dispositivi multimediali

Ricordiamo brevemente che la legge di Stabilità 2016 prevede incentivi per questi prodotti: “le detrazioni fiscali si applicano anche alle spese sostenute per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità abitative, volti ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento efficiente degli impianti.”

Insomma, la casa smart è già realtà!

 

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *