Ecoreati, è in vigore la nuova legge con pene fino a 15 anni e 100.000 euro di multa

MUD 2016, approvato il nuovo modello unico di dichiarazione ambientale

MUD 2016, pubblicato il decreto che conferma il precedente modello unico di dichiarazione ambientale

Sulla Gazzetta ufficiale n. 300 del 28 dicembre 2015 è stato pubblicato il Dpcm 21 dicembre 2015 recante “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2016“, MUD 2016.

Rimane confermato il precedente modello di dichiarazione (MUD 2015), allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 dicembre 2014, per le certificazioni da presentare entro il 30 aprile di ogni anno, con riferimento all’anno precedente, sino alla piena operatività del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI), la cui entrata in vigore è stata prorogata al 31 dicembre 2016 (Milleproroghe 2016).

 

Clicca qui per scaricare il decreto del 21 dicembre 2015

Clicca qui per scaricare il MUD 2015 (confermato per il 2016)

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *