Immagine categoria varie e brevi

Mondiali di calcio Brasile 2014: i vincitori del sondaggio e le statistiche del torneo

Battendo per 1-0 l’Argentina ai tempi supplementari, la Germania ha conquistato in Finale il suo quarto titolo mondiale eguagliando l’Italia nell’albo d’oro delle vittorie.

La ventesima edizione del campionato mondiale di calcio Brasile 2014 è terminata ed ha decretato il suo vincitore!

Battendo per 1-0 l’Argentina ai tempi supplementari, la Germania ha conquistato in Finale il suo quarto titolo mondiale eguagliando l’Italia nell’albo d’oro delle vittorie.

Allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro al termine di circa 120 minuti di gioco combattuto, la squadra tedesca ha avuto la meglio sulla nazionale argentina con un gol a pochi minuti dalla fine. Probabilmente ha vinto la compagine che ha espresso il miglior gioco visto durante tutto il torneo e che ha dimostrato la maggiore forza tecnica ed atletica in campo.

Ecco alcune statistiche relative al torneo appena concluso ed il medagliere della storia dei mondiali dal 1930 ad oggi:

  • Migliore realizzatore: James Rodriguez (Colombia) (con 6 reti)
  • Miglior giocatore: Lionel Messi (Argentina)
  • Migliore portiere: Manuel Neuer (Germania)

Albo d’oro dei Mondiali

Squadra

Campione del mondo

2° posto

3° posto

Brasile

5

2

2

Germania

4

4

4

Italia

4

2

1

Argentina

2

3

Uruguay

2

Francia

1

1

2

Inghilterra

1

Spagna

1

Paesi Bassi

3

1

Rep. ceca

2

Ungheria

2

Svezia

1

2

Polonia

2

Austria

1

Cile

1

Croazia

1

Portogallo

1

Stati Uniti

1

Turchia

1

Nelle scorse settimane la redazione di BibLus-net ha promosso un sondaggio che ha coinvolto migliaia di tecnici italiani, tra cui ingegneri, architetti, geometri e imprese edili.
In allegato proponiamo il documento finale che riporta i risultati dei pronostici dei tecnici dell’edilizia.

Clicca qui per scaricare il documento con i risultati del sondaggio

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *