Manovra: le novità del testo approvato dal Senato

Il Senato, con votazione di fiducia, ha approvato il disegno di Legge di conversione del D.L. 78/2010 (c.d. manovra economica).

Il Senato, con votazione di fiducia,  ha approvato il disegno di Legge di conversione del D.L. 78/2010 (c.d. manovra economica).
Il provvedimento approvato contiene numerose novità in materia di economia e finanza, sviluppo e infrastrutture, fisco e contributi, etc.
Tra le novità di maggior rilievo del provvedimento, ora all’esame della Camera, segnaliamo:

  • sostituzione della dichiarazione di inizio attività (Dia) con la segnalazione certificata di inizio attività (Scia);
  • rinvio del termine per la valutazione del rischio stress lavoro correlato anche per le aziende private;
  • applicazione del pedaggio sulle autostrade e sui raccordi autostradali gestiti direttamente dall’Anas;
  • riforma del Catasto;
  • semplificazione della conferenza di servizi;
  • agevolazioni per le reti di impresa;
  • istituzione delle zone a “burocrazia zero” nel Mezzogiorno;
  • compensazione dei crediti delle imprese verso Regioni ed enti locali per appalti e forniture.

Clicca qui per scaricare il testo del provvedimento approvato dal Senato

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *