Lombardia: in attesa di pubblicazione le Linee Guida per la certificazione energetica

Da alcuni giorni è stata pubblicata sul sito della Regione Lombardia la Delibera di Giunta Regionale VIII/5018 del 26 giugno 2007 recante "Disposizioni inerenti all’efficienza energetica in edilizia".

Da alcuni giorni è stata pubblicata sul sito della Regione Lombardia la Delibera di Giunta Regionale VIII/5018 del 26 giugno 2007 recante “Disposizioni inerenti all’efficienza energetica in edilizia”.
La delibera, in attesa di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale, definisce le modalità procedurali e di calcolo per la redazione dell’Attestato di Certificazione Energetica in Lombardia.
Secondo le disposizioni della delibera, l’Attestato di Certificazione Energetica diverrà obbligatorio per i seguenti interventi realizzati con titoli abilitativi (DIA o PDC) richiesti dopo il 1° settembre 2007:

  • Nuova costruzione;
  • Demolizione e ricostruzione in manutenzione straordinaria o in ristrutturazione;
  • Ristrutturazione edilizia (che coinvolge più del 25% della superficie disperdente dell’edificio cui l’impianto di riscaldamento è asservito);

oppure in caso di:

  • Trasferimento a titolo oneroso di un intero edificio (nel caso in cui l’intero edificio oggetto della compravendita sia costituito da più unità abitative servite da impianti termici autonomi, è previsto l’obbligo della certificazione energetica di ciascuna unità);
  • Accesso ad incentivi o agevolazioni di qualsiasi natura (quale che sia l’edificio o l’unità immobiliare).

L’Attestato di Certificazione Energetica dovrà essere prodotto al termine dei lavori per i quali è stata presentata richiesta del Permesso di Costruire/DIA; pertanto l’obbligo di dotare l’edificio dell’Attestato della Certificazione Energetica scatterà a lavori ultimati e NON dal 1 settembre 2007.
C’è tempo fino al 1° luglio 2009 per dotare di attestato di certificazione energetica gli edifici pubblici, o adibiti ad uso pubblico, di superficie superiore a 1000 m2.
TerMus sarà opportunamente adeguato per consentire anche ai tecnici che operano sul territorio lombardo di soddisfare pienamente agli adempimenti richiesti dalla nuova normativa.

Documento Dimensione Formato
D.G.R. Lombardia “Disposizioni inerenti all’efficienza energetica in edilizia” 1,7 Mb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *