Linee guida sulla riqualificazione sismica degli edifici industriali

Il Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (Reluis) ha pubblicato le Linee guida sugli interventi locali e globali su edifici industriali monopiano non progettati con criteri antisismici.

Il Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (Reluis) ha pubblicato le Linee guida sugli interventi locali e globali su edifici industriali monopiano non progettati con criteri antisismici.
Sul territorio nazionale italiano vi è una diffusa presenza di costruzioni progettate e realizzate, anche in tempi relativamente recenti, senza l’adozione di criteri di progettazione antisismica, in quanto non previsti dalle normative tecniche vigenti in aree non classificate sismiche.

Tra queste costruzioni, particolari criticità sono state manifestate dagli edifici industriali, realizzati mediante l’assemblaggio di elementi in cemento armato prefabbricati. L’elevata vulnerabilità delle strutture prefabbricate monopiano a grandi luci progettate per sole azioni non sismiche è stata evidenziata dai numerosi crolli registrati dopo le scosse del 20 maggio e del 29 maggio 2012 nel territorio emiliano.

Il documento è così strutturato:

  • Tipologie di danneggiamenti registrati negli edifici produttivi (perdita di appoggio e danni alle connessioni tra elementi strutturali, collasso di elementi di tamponatura, pannelli di tamponatura orizzontali, danni ai pilastri, danni a scaffalature)
  • Tipologie strutturali di edifici prefabbricati progettati in assenza di criteri antisismici
  • Principi e criteri di intervento (principi per la rapida messa in sicurezza degli edifici industriali monopiano, procedure per la valutazione della sicurezza, schema degli interventi, interventi volti ad evitare crisi per perdita di appoggio, interventi su elementi strutturali verticali danneggiati o carenti)
  • Schede tecniche per il dimensionamento, la cantierizzazione e l’esecuzione degli interventi
  • Stato limite di perdita di appoggio

Clicca qui per scaricare le linee guida sulla riqualificazione sismica Reluis, novembre 2012

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *