Sicurezza cantieri

Linee guida sulla progettazione di “abitazioni sicure”: dalla Regione Toscana un manuale pratico ed illustrato per prevenire gli infortuni domestici

Nel documento sono presenti utilissime e pratiche schede illustrate relative agli aspetti edili ed impiantistici dell’ambito domestico, ed è rivolto principalmente ai progettisti, ma costituisce sicuramente una guida utile per chiunque abiti in casa.

Gli infortuni domestici costituiscono un fenomeno in costante aumento, paragonabili agli infortuni nei luoghi di lavoro.

L’infortunio domestico è un particolare tipo di infortunio che può coinvolgere i componenti del nucleo abitativo o altri soggetti presenti nell’abitazione durante lo svolgimento di attività quotidiane, manutentive e di bricolage.

I fattori di rischio principali sono:

  • fattori ambientali
  • fattori individuali
  • fattori comportamentali

La prevenzione di tale fenomeno passa anche attraverso specifiche misure e strategie da attuare sin dalla fase di progetto degli ambienti residenziali.

La Regione Toscana ha pubblicato un’utile guida sulla progettazione di abitazioni, finalizzata alla riduzione degli incidenti domestici.

Nel documento sono presenti utilissime e pratiche schede illustrate relative agli aspetti edili ed impiantistici dell’ambito domestico, ed è rivolto principalmente ai progettisti, ma costituisce sicuramente una guida utile per chiunque abiti in casa.

Clicca qui per scaricare le buone prassi per la progettazione pubblicate dalla Regione Toscana

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *