Libretto dell’impianto e rapporto di efficienza energetica, ecco i nuovi modelli

Per gli impianti già esistenti al primo giungo 2014, sarà necessario comunque allegare ai nuovi modelli il vecchio libretto di impianto.

Il libretto dell’impianto costituisce la “carta di identità” di un impianto termico; esso riporta tutti i dati relativi all’installatore, all’utilizzatore, al manutentore e all’eventuale terzo responsabile della gestione.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7 marzo 2014 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 10 febbraio 2014, contenente i modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica 74/2013.
Precisamente, il decreto definisce:

  • il modello di libretto di impianto per la climatizzazione che dovrà essere utilizzato dal primo giugno 2014
  • i modelli di rapporto di efficienza energetica da utilizzare dal primo giugno 2014, in occasione di controlli ed eventuale manutenzione di cui all’art. 7 del D.P.R. 74/2013, sui seguenti impianti termici
    • impianti di climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di 10 kW
    • impianti di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di 12 kW

con o senza produzione di acqua calda sanitaria (ad esclusione degli impianti termici alimentati esclusivamente con fonti rinnovabili di cui al D.Lgs. 3 marzo 2011, n. 28, ferma restando la compilazione del libretto)
In ottemperanza a quanto previsto dal D.P.R. 74/2013, i modelli di rapporto sono differenziati in 4 tipologie:

  • gruppi termici
  • gruppi frigo
  • scambiatori
  • cogeneratori

Inoltre, in allegato al Decreto sono fornite 14 schede di cui è costituito il libretto, da compilare ed aggiornare ad ogni intervento di manutenzione.

Per gli impianti già esistenti al primo giugno 2014, sarà necessario comunque allegare ai nuovi modelli il vecchio libretto di impianto (per impianti con potenza termica inferiore a 35 kW) o di centrale (con potenza termica superiore o uguale a 35 kW).

Clicca qui per scaricare il D.M. 10 febbraio 2014

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] stando alla definizione di impianto termico e al DM 10 febbraio 2014, tutti i condizionatori per la climatizzazione estiva devono essere dotati di libretto di […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi a Tassa sui condizionatori e libretto... Facciamo chiarezza! Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *