Le altre misure del Decreto “Anticrisi”

Oltre alle misure relative all’IVA per cassa e alle detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica il Decreto "anticrisi" contine numerose altre disposizioni

L’art. 10 del Decreto anticrisi prevede la riduzione del 3% della misura degli acconti IRES e IRAP dovuti per il periodo d’imposta 2008.

Per quei contribuenti che avessero già provveduto al pagamento dell’acconto, viene riconosciuto un credito d’imposta pari alla riduzione stabilita del 3%, da utilizzare in compensazione con il modello F24.

Altre misure introdotte con il decreto riguardano:

  • Proroga della detassazione contratti di produttività (art.5)
  • Deducibilità dalle imposte sul reddito della quota di IRAP relativa al costo del lavoro e degli interessi passivi (art.6)
  • Revisione degli Studi di Settore (art.8)

Clicca qui per scaricare il testo del D.L. 185/2008

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *