Lavori Pubblici: arriva il portale per verificare la trasparenza degli Appalti

Gli utenti hanno la possibilità di inviare via e-mail all’Autorità segnalazioni di incongruenza nei dati pubblicati. Tali segnalazioni saranno opportunamente verificate consentendo di attivare i necessari processi di modifica dei dati per migliorarne la qualità.

L’art. 8 comma 1 del Decreto Legge 7 maggio 2012, n. 52, al fine di garantire la trasparenza degli appalti pubblici, attribuisce all’AVCP il compito di pubblicare sul proprio portale i dati e le informazioni comunicati dalle stazioni appaltanti ai sensi dell’articolo 7, comma 8, lettere a) e b), del Codice sugli Appalti.
A tal fine l’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha pubblicato un portale internet che consente la ricerca e la visualizzazione dei dati relativi a tutti gli appalti pubblici pubblicati in Italia a partire dal primo gennaio 2011.

Gli utenti hanno la possibilità di inviare via e-mail all’Autorità segnalazioni di incongruenza nei dati pubblicati. Tali segnalazioni saranno opportunamente verificate consentendo di attivare i necessari processi di modifica dei dati per migliorarne la qualità.

Presto sarà disponibile anche la versione mobile per smartphone e tablet.

Clicca qui per accedere al portale
Clicca qui per scaricare il Decreto Legge 52 del 7 maggio 2012
Clicca qui per scaricare il Codice Appalti

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *