Lavori in quota, le misure per il rischio caduta dall'alto

Lavori in quota, le misure per il rischio caduta dall’alto

Suva ha pubblicato il documento “Lavori sui tetti” sui lavori in quota con le misure per il rischio caduta dall’alto.

Il rischio di caduta dall’alto non va mai sottovalutato quando si lavora in quota; è sempre opportuno adoperare tutte le misure di prevenzione e protezione opportune.

In questo articolo proponiamo la guida Suva su “Lavori sui tetti”, rivolta sia a coloro che svolgono attività lavorative sui tetti che ai progettisti, contenente le indicazioni e le misure di sicurezza da adottare per ridurre i rischi nei lavori in quota per prevenire il rischio di caduta dall’alto.

La pubblicazione illustra attraverso immagini, schemi esplicativi e tabelle le principali misure di protezione da adottare quando si lavora su un’impalcatura o su un tetto, analizzando i diversi dispositivi di protezione individuale per i lavori in quota. Tutte indicazioni utili a prevenire il rischio di caduta dall’alto per i lavori in quota.

Nel dettaglio sono affrontati i seguenti argomenti:

  • Pianificazione, coordinamento, responsabilità
  • Panoramica delle misure di protezione prescritte per i lavori in quota
  • Dispositivi anticaduta su tetti inclinati (a partire da una pendenza di 10°)
  • Dispositivi anticaduta su tetti piani
  • Materiale informativo sui lavori in quota

Ricordiamo che ACCA distribuisce CerTus-CP, il software ACCA per la sicurezza dei lavori in copertura e la redazione dell’Elaborato Tecnico della Copertura secondo le norme nazionali, regionali e provinciali e i criteri della UNI 11560:2014.


Clicca qui per scaricare il vademecum SUVA Lavori sui tetti
Clicca qui per conoscere tutti i dettagli su CerTus-CP



Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *