Lavori in economia: pubblicato il decreto con le procedure da seguire

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito, con il D. M. 24 febbraio 2005 (GU n. 82 del 9-4-2005) procedure e modalità per eseguire i lavori in economia.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito, con il D. M. 24 febbraio 2005 (GU n. 82 del 9-4-2005) procedure e modalità per eseguire i lavori in economia.
Il provvedimento individua in 50mila euro la soglia per il sistema in amministrazione diretta e in 200mila quella per il cottimo fiduciario.
Per questi ultimi (lavori effettuati mediante cottimo) è vietato il pagamento di acconti.
In base a quanto dispone, inoltre, il Regolamento (art. 144, comma 4) “gli affidamenti tramite cottimo sono soggetti a post-informazione mediante comunicazione all’Osservatorio e pubblicazione nell’albo della stazione appaltante dei nominativi degli affidatari”.

Documento Dimensione Formato
D.M. Economia 24 febbraio 2005 221 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *