La Finanziaria 2004 modifica la Merloni

La Legge 350/2003 (Legge Finanziaria 2004) apporta alcune modifiche alla Legge Quadro in materia di Lavori Pubblici.

La Legge 350/2003 (Legge Finanziaria 2004) apporta alcune modifiche alla Legge Quadro in materia di Lavori Pubblici.
Il comma 29 dell’art. 3 infatti modifica l’art. 18 (Incentivi e spese per la progettazione) della L. 109/94: per gli enti locali è ora stabilito che l’ammontare dei compensi distribuiti a titolo di incentivo alla progettazione non deve essere superiore al 2% dell’importo a base di gara (al lordo di tutti gli oneri accessori connessi alle erogazioni, ivi compresa la quota di oneri accessori a carico degli enti stessi), in luogo della percentuale di incentivazione prima prevista nella misura dell’1,5%.

Documento Dimensione Formato
Testo aggiornato dell’art. 18 della Legge Merloni 49 Kb ACCAreader

Attenzione: Per la visualizzazione del file in formato ACCAreader si richiede la presenza sul sistema di: ACCAreader ver. 5.00
Clicca sull’ immagine per effettuare gratuitamente il download del programma.

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *