L’installazione di impianti fotovoltaici in attività soggette al controllo VV.F.F.

La Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica dei Vigili del Fuoco ha reso disponibile una guida per l’installazione degli impianti fotovoltaici nelle attività soggette al controllo dei vigili del fuoco.
La guida è stata redatta da un apposito gruppo di lavoro, costituito da esperti del settore elettrico ed approvate recentemente dal C.C.T.S..

La Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica dei Vigili del Fuoco ha reso disponibile una guida per l’installazione degli impianti fotovoltaici nelle attività soggette al controllo dei vigili del fuoco.
La guida è stata redatta da un apposito gruppo di lavoro, costituito da esperti del settore elettrico ed approvate recentemente dal C.C.T.S..
L’installazione di un impianto fotovoltaico che non modifichi il rischio incendio – è chiarito nella guida – non richiede la presentazione di un nuovo parere di conformità.
In caso di modifica, valutata con aumento del rischio incendio ovvero di modifica delle misure di prevenzione e/o protezione, deve essere effettuato l’aggiornamento della valutazione del rischio, prevista dal D.M. 04 maggio 1998, con la conseguente presentazione di un nuovo parere di conformità ai sensi del D.P.R. 12 gennaio 1998 n.37.

Clicca qui per scaricare la guida

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *