isolamento acustico edifici

Isolamento acustico, la nuova norma UNI EN ISO 16283-3:2016

Pubblicata la nuova norma UNI EN ISO 16283-3:2016 per determinare l’isolamento acustico per via aerea di elementi di facciata e facciate intere

L’UNI, Ente italiano di normazione, ha pubblicato la norma UNI EN ISO 16283-3:2016: “Misure in opera dell’isolamento acustico in edifici e di elementi di edificio – Parte 3: Isolamento acustico di facciata”, che sostituisce la UNI 11572 del 2015.

Con la pubblicazione della parte 3 della UNI EN ISO 16283-3:2016, viene completamente aggiornato il pacchetto normativo in merito alla misura in opera dei requisiti acustici passivi degli edifici.

Ecco i principali indici di valutazione:

  • R’w, indice di valutazione del potere fonoisolante apparente (riferito a misure in opera)
  • L’nw, indice di valutazione del livello di rumore di calpestio in opera
  • D2m,nt,w, indice di valutazione dell’isolamento acustico di facciata normalizzato rispetto al tempo di riverberazione

La norma specifica le procedure per determinare l’isolamento acustico per via aerea di elementi di facciata (metodi di elementi) e facciate intere (metodi globali) attraverso misurazioni della pressione sonora.

I risultati di prova possono essere utilizzati per quantificare, valutare e confrontare l’isolamento acustico per via aerea in ambienti ammobiliati o dove il campo sonoro può o non approssimarsi ad un campo diffuso.

 

Clicca qui per conoscere SuoNus, il software per la progettazione acustica degli edifici

 


Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *