Immagine categoria varie e brevi

Investimenti in beni strumentali, tra cui hardware e software, ecco come accedere agli incentivi della nuova Sabatini

A sostegno delle piccole e medie imprese che vogliono ammodernare i processi produttivi e puntare ad una maggiore competitività è prevista la concessione di finanziamenti e contributi a tasso agevolato.

A sostegno delle piccole e medie imprese che vogliono ammodernare i processi produttivi e puntare ad una maggiore competitività è prevista la concessione di finanziamenti e contributi a tasso agevolato.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato la guida aggiornata su come procedere correttamente alla compilazione della domanda per accedere alle agevolazioni della nuova Sabatini per le imprese che intendono effettuare investimenti, ossia l’acquisto di nuovi macchinari, impianti, beni strumentali di impresa ed anche investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.

La guida illustra passo passo, anche con l’ausilio di print screen:

  • la modalità di compilazione della domanda
  • la modalità di presentazione della domanda

Ricordiamo che la domanda e i relativi allegati devono essere compilati in ogni punto dall’impresa e deve essere inviata via Pec, utilizzando esclusivamente i moduli resi disponibili sul sito del Ministero, pena l’inammissibilità al finanziamento e al contributo.

Clicca qui per scaricare la guida alla compilazione per gli incentivi della nuova Sabatini
Clicca qui per accedere al sito del MEF e conoscere tutti i dettagli

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *