Immagine categoria approfondimenti tecnici

Interventi di recupero e rinforzo strutturale con materiali innovativi: come si realizzano e quanto costano?

Per diverse ragioni (di natura economica, di tutela dell’ambiente, etc.) l’attività edilizia in Italia consiste prevalentemente in azioni sul patrimonio edilizio esistente.

Per diverse ragioni (di natura economica, di tutela dell’ambiente, etc.) l’attività edilizia in Italia consiste prevalentemente in azioni sul patrimonio edilizio esistente. L’esigenza di conservare il patrimonio edilizio esistente in taluni casi (si pensi ad edifici o beni artistici ed architettonici), è, inoltre, una scelta obbligata.
Per questi motivi negli ultimi anni la ricerca si è indirizzata verso sperimentazioni di nuove tecnologie e materiali che consentano la realizzazione di tali interventi in maniera sempre più efficace ed economica.
In questi ultimi anni è quindi divenuto sempre più frequente il ricorso a tecnologie e prodotti innovativi. Tali prodotti, tuttavia, da un lato rendono realizzabili in maniera più rapida semplice ed efficace gli interventi appena citati, dall’altro, possono “complicare” la vita professionale dei progettisti. Questi ultimi, infatti, proprio per la recente disponibilità sul mercato di tali prodotti non hanno maturato una conoscenza approfondita (come per le tecniche di intervento tradizionali) e, per questo, possono incontrare qualche difficoltà in fase di progettazione degli interventi edilizi e di redazione degli elaborati progettuali. Quanti professionisti, ad esempio, sono in grado di affrontare senza alcuna incertezza la progettazione di un intervento di rinforzo di una volta in muratura mediante applicazione di una rete in carbonio? Oppure il consolidamento di strutture in cemento armato con l’impiego di malta tixotropica fibrorinforzata con fibre di PVA?
A venire incontro alle esigenze dei tecnici ci ha pensato l’azienda RUREDIL SpA che, grazie all’esperienza dei suoi tecnici, ha realizzato due volumi che contengono voci di capitolato ed elenchi prezzi dedicati all’impiego di prodotti innovativi per il recupero (ma anche la costruzione) di strutture in calcestruzzo ed in muratura.
Si tratta quindi di uno strumento che costituisce un validissimo supporto per l’attivita professionale dei progettisti e dei direttori dei lavori di tali tipo di interventi. In allegato a questa edizione di BibLus-net è possibile scaricare i prezzari realizzati dai tecnici della RUREDIL in formato PriMus System, le analisi dei prezzi in formato MS Excel e le voci di capitolato.

DocumentoDimensioneFormato
Voci di Capitolato (interventi su opere in C.A.) – Parte I2,50 MbPDF compresso (.zip)
Voci di Capitolato (interventi su opere in C.A.) – Parte II2,70 MbPDF compresso (.zip)
Voci di Capitolato (interventi su opere in Muratura)2,03 MbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in C.A.) – Area Nord139 KbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in C.A.) – Area Centro139 KbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in C.A.) – Area Sud139 KbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in Muratura) – Area Nord138 KbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in Muratura) – Area Centro137 KbPriMus System compresso (.zip)
Elenco prezzi (interventi su opere in Muratura) – Area Sud137 KbPriMus System compresso (.zip)
Analisi dei prezzi703 KbXLS compresso (.zip)
 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *