Immagine categoria varie e brevi

Ingegneri, nuova proroga per l’autocertificazione dei 15 CFP per la formazione informale

Per procedere all’autocertificazione è necessario accedere al portale CNI e compilare tutti i campi richiesti.

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha comunicato che è stata concessa un’ulteriore proroga al 28 febbraio 2015 per l’invio dell’autocertificazione da parte degli iscritti all’Albo, circa il riconoscimento dei 15 CFP per l’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nell’anno 2014 (di cui all’art. 5, tabella A del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale”).

È altresì prorogata alla stessa data la scadenza per l’invio dell’autocertificazione da parte degli iscritti all’Albo per il riconoscimento della seguente tipologia di crediti informali:

  • pubblicazioni qualificate nell’ambito dell’ingegneria
  • brevetti nell’ambito dell’ingegneria
  • partecipazione qualificata ad organismi, gruppi di lavoro, commissioni tecniche nell’ambito dell’ingegneria
  • partecipazione a commissioni di esami di stato per l’esercizio della professione di ingegnere

Per procedere all’autocertificazione è necessario accedere al portale CNI e compilare tutti i campi richiesti.

Ricordiamo ai lettori, inoltre, che è disponile GRATIS il servizio CFP di ACCA che consente ai tecnici di gestire il proprio piano formativo e ricercare i corsi ed eventi di formazione in maniera semplice e veloce.

Clicca qui per scaricare la Circolare del CNI
Clicca qui per accedere al sevizio CFP di ACCA

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *