Immagine categoria varie e brevi

Inarcassa, possibile richiedere la dilazione dei contributi minimi in 6 rate

E’ sufficiente fare richiesta entro il 26 gennaio 2015, esclusivamente per via telematica, tramite l’apposita funzione disponibile alla voce “agevolazioni” del menù laterale di Inarcassa on-line.

Anche per il 2015 è possibile versare i contributi minimi a Inarcassa in 6 rate bimestrali, anziché in 2 semestrali.
Per chi desidera cogliere questa opportunità, le rate saranno di pari importo, senza interessi dilatori, con la prima scadenza stabilita al 28 febbraio e l’ultima al 31 dicembre 2015.
Hanno accesso all’agevolazione tutti gli iscritti a Inarcassa, inclusi i pensionati.

E’ sufficiente fare richiesta entro il 26 gennaio 2015, esclusivamente per via telematica, tramite l’apposita funzione disponibile alla voce “agevolazioni” del menù laterale di Inarcassa on-line.

Clicca qui per accedere a Inarcassa on-line

 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *