Immagine categoria approfondimenti tecnici

Il trasferimento dei beni: tutte le modalità e gli adempimenti fiscali in una guida dell’Agenzia delle Entrate

Il patrimonio personale può essere trasferito ai propri congiunti in vari modi che differiscono per la procedura da seguire e per gli effetti che producono dal punto di vista civilistico e fiscale.

Il patrimonio personale può essere trasferito ai propri congiunti in vari modi che differiscono per la procedura da seguire e per gli effetti che producono dal punto di vista civilistico e fiscale.
L’Agenzia delle Entrate ha affrontato il tema del trasferimento dei beni e delle modalità di attuazione nella “GUIDA FISCALE AL PASSAGGIO GENERAZIONALE DEI BENI – SUCCESSIONI, DONAZIONI E CESSIONI”.
Tale guida si pone l’obiettivo di illustrare in maniera chiara e sintetica le diverse alternative previste dalla normativa vigente per il passaggio generazionale del patrimonio ed i relativi adempimenti fiscali.
Nel documento l’Agenzia esamina in dettaglio le diverse possibilità per il trasferimento della normativa:

  • la successione, cioè il modo naturale di trasferimento dei beni e delle partecipazioni in caso di morte del titolare.
  • trasferimento del patrimonio con atto di donazione.
  • il trasferimento dell’azienda (nelle ipotesi di successione, donazione e cessione dietro corrispettivo).
Documento Dimensione Formato
“GUIDA FISCALE AL PASSAGGIO GENERAZIONALE DEI BENI – SUCCESSIONI, DONAZIONI E CESSIONI” 203 Kb PDF
 

Vuoi rimanere aggiornato su questo argomento e sulle principali novità legate al mondo dell'edilizia?

Iscriviti GRATIS alla Newsletter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *